QUANDO È MEGLIO NON ASCOLTARE

Mi sto impegnando ad ascoltare invece di sentire, ma ci sono momenti e situazione dove è meglio non ascoltare e nemmeno sentire. Diciamo che ci sono momenti sbagliati dove impuntarsi ad ascoltare e cercare di capire. Come sapete sono circondato da donne, quindi un tema scottante sono….i vestiti…

VESTITI

Io sono il tipico uomo che apre l’armadio e si veste con le prime cose che trova, e quando vado in negozio ci metto un secondo a trovare la taglia che mi va bene.

Ecco le mie donne no….e non parlo di mia moglie….ma specialmente di 2010 e 2013. 2010 nei negozi di rompe in 30 secondi, dice di si a tutto quello che gli propone la mamma, ma poi quando è ora di indossarli inizia: “ma non mi piace il colore”, “mi stringe”, “è troppo corto”, “è troppo lungo” etc… con le scarpe ancora peggio.

2013 è uguale andrebbe in giro solo con vestitini estivi, odia la vestizione a strati, in compenso però ama le scarpe. Se siamo in un negozio di scarpe lei le prova tutte il problema è che vorrebbe comprarle anche tutte.

Per fortuna 2016 ancora non ha di questi problemi e mia moglie oramai si è rassegnata allo fast shopping.

PREPARARSI

Ecco quando è ora di uscire partono lamentele, una dopo l’altra, per i vestiti e per le scarpe, e se provi ad ascoltare e cercare di capire quali sono i motivi dietro questi “capricci” finisci per arrabbiarti, innervosirti, perché una volta uscite si divertono e si dimenticano di come sono vestite.

In questi casi è meglio non ascoltare….

Altra situazione è quando sono arrabbiate!!!! Ecco qui è meglio armarsi di tanta pazienza, tappi nelle orecchi, lasciare sfogare e dopo, una volta che hanno scaricato tutta la rabbia, cercare di parlare ed ascoltare. Se invece vuoi ascoltare subito, cosa che di solito faccio, la situazione degenera. Ma sono duro di comprendonio, io tendo a voler risolvere tutto subito, aspettare per me è sempre un tabù.

RISOLVERE I PROBLEMI

Io tento sempre a voler risolvere i problemi ed a definire una situazione non conforme, un problema da risolvere. I problemi vanno affrontanti, non risolti. Ho sempre cercato di risolvere i problemi, cancellandoli, evitandoli, trovando alternativa, e spesso cercando la soluzione più rapida. Sto imparando ad affrontare i problemi, cercando semplicemente di guardarli, ascoltarli ed accettarli. Le soluzioni spesso arrivano da sole, bisogna solo saper aspettare.

Lorenzo

Con il blog papainascolto.it, voglio far sentire meno soli, genitori come me, che hanno un sacco di domande e nessuna risposta, che vogliono far tutto giusto ed invece sbagliano, che stanno scoprendo quando i nostri figli hanno da insegnarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!