Home

Sentire o ascoltare, quanta differenza in due verbi apparentemente così uguali. Il mio maestro di musica diceva sempre che la cosa più importante era ascoltare gli altri, per suonare insieme agli altri. Lo stesso principio vale per le relazioni sociali, ancora di più nella relazione di coppia e nella relazione con i figli. Se nella musica ho imparato ad ascoltare, negli altri settori sono un po’ più duro d’orecchie e spesso mi limito a sentire……decisamente più facile e meno impegnativo. Questo mio difetto mi ha portato non poche incomprensioni in famiglia e quindi ho deciso di intraprendere questo viaggio tra parole, suoni ed emozioni.

ASCOLTARE, IL VIAGGIO HA INIZIO

Per iniziare questo viaggio ho ricominciato da capo, cercando ogni giorni di ascoltare, in particolar modo le mie figlie. Si ho tre figlie (beato tra le donne mi dicono) e tutti voi sapete che il linguaggio femminile non è sempre intuivo.

Blog di un papà

In questo blog vi voglio raccontare il mio ascolto quotidiano, interiore ed esteriore, che spesso mi porta in realtà per me ancora sconosciute. Vi racconterò esperienze, emozioni, situazioni e tutto quello che il mio ascolto quotidiano mi fa conoscere. Un blog di un papà che a deciso di raccontarsi.

 

 

 

error: Content is protected !!